Moda

Scarpe fornarina quale modello preferisci

Published by:

sandals
Tu che sei sempre alla moda, che tipo di scarpe del brand Fornarina preferisci?

Vediamo alcune delle proposte in maniera tale che tu possa effettuare una scelta che risulta essere perfetta sotto ogni punto di vista.

Le scarpe per l’estate

Per il periodo estivo risulta essere possibile optare per una vasta gamma di scarpe Fornarina aperte che saranno in grado di mettere in risalto il piede della donna stessa.
Tale tipologia di scarpe saranno in grado di offrire, ad una donna, il livello di bellezza estetica che, la stessa, va ricercando in un modello di scarpe.
Esse sono dotate di una suola che risulta essere perfetta e soprattutto in grado di accogliere, in maniera perfetta e precisa, il piede della donna stessa, senza creare fastidi di ogni tipo.
La colorazione bianca, con tanto si suola rialzata, sarà ideale per mettere in risalto un piede abbronzato, visto che esso sarà in grado di mettere in risalto questa parte del corpo senza alcuna tipologia di problema.
Inoltre, la cinghia in fibbia non creerà alcun tipo di fastidio al piede.

Le Royal

Una scarpa che riesce a slanciare la donna e che sicuramente non passerà inosservata.
Essa è realizzata in maniera tale che si abbia la sensazione di indossare una scarpa da tennis ed uno stivale allo stesso tempo, visto che la parte superiore della scarpa supera il collo del piede.
La scelta, ovviamente, non creerà alcuna tipologia di problema al piede della donna la quale sarà in grado di poterla calzare senza problemi.
Questo modello di scarpe, disponibile in diverse colorazioni, riesce a garantire la possibilità di poterle indossare con facilità con un look sportivo: jeans e maglietta rappresentano la scelta migliore, soprattutto in quelle giornate dove, una leggera brezza, rende poco piacevole l’utilizzare delle scarpe aperte.

Le sneaker

Le proposte del brand Fornarina passano anche per le sneakers, scarpe classiche che sono disponibili in diverse colorazioni: nera, chiara, blu e anche grigia rappresentano le colorazioni principali che risultano essere presenti in questa particolare tipologia di collezione, che sarà quindi in grado di offrire, ad una donna, la possibilità di poter riuscire ad avere sempre le scarpe perfette per le proprie esigenze.
Questo modello è adatto con ogni tipologia di look: pantaloni corti, pantaloni lunghi e jeans saranno in grado di adattarsi perfettamente a tale tipologia di scarpa, senza che vi possano essere delle conseguenze negative.

Le scarpe per il look sensuale

Oltre alle classiche scarpe da tennis e quelle per l’estate, le donne potranno far ricadere la propria scelta sul modello di scarpe Norah, che rappresentano il modello ideale in grado di mettere in risalto le lunghe gambe della donna.
Dalla colorazione nera opaca, queste particolari scarpe risultano essere in grado di poter offrire, ad una donna, la possibilità di potersi vestire in maniera elegante, visto che tale tipologia di scarpa si adatta particolarmente a dei vestiti possibilmente lunghi.

Queste sono le varie scelte che potranno essere effettuate da parte delle donne, che con questo particolare marchio, saranno in grado di poter essere sempre alla moda e piacevoli da vedere.

Agenzia Immobiliare

Affidati ad esperti

Published by:

homes-for-sale
Prendere una casa non è un gioco: è necessario affidarsi a persone esperte e consapevoli che sappiano dare i giusti consigli e seguire gli acquirenti e gli affittuari in ogni fase, dalla trattativa alla firma del contratto.

Le agenzie immobiliari nascono proprio con l’intento di essere il punto di riferimento sul territorio per l’acquisto di case in vendita ad Ottaviano che rispondano alle esigenze degli utenti, fornendo anche le adeguate garanzie.

L’agenzia immobiliare è il tramite, l’anello di mediazione tra le parti, indispensabile se si vuole avere la certezza di affittare o acquistare una casa in regola. Alle agenzie si rivolgono tutti coloro che vogliono essere supportati in una delle più importanti scelte della loro vita, perché decidere la casa in cui andare ad abitare, da soli o con la propria famiglia, non è certamente un gioco da ragazzi, tutt’altro. Bisogna affidarsi a un’agente immobiliare perché conosce il mercato, perché il suo lavoro è proprio quello di soddisfare le esigenze del cliente proponendogli immobili che si avvicinano ai suoi desideri.

Il ruolo dell’agenzia, però, non si esaurisce nella sola presentazione degli immobili che possono essere in linea con quanto desiderato dal cliente, perché dopo aver effettuato la scelta, l’agente immobiliare e l’intera struttura dell’agenzia si attivano per l’ottenimento della documentazione necessaria e per effettuare le necessarie verifiche di conformità del caso. Questo lavoro, piuttosto lungo e non sempre semplice, è indispensabile per giungere alla firma del contratto di locazione o di compravendita e se non ci si affida a un’agenzia è necessario muoversi personalmente. Queste operazioni richiedono tempo ma anche una spiccata conoscenza della normativa in merito.

Per questo e per tanti altri motivi, se hai deciso di acquistare la casa o di prendere una in affitto, rivolgiti a un’agenzia del territorio: spiega loro qual è la tipologia di abitazione che stai cercando, esponi la tua idea di casa ideale e riferisci le caratteristiche che non dovrebbero mai mancare nella tua prossima abitazione. Al resto penserà a tutto l’agente immobiliare a cui ti sei rivolto, che quando individuerà tra le proposte dell’agenzia quella che meglio si addice alla tua richiesta, ti chiamerà per effettuare insieme un sopralluogo conoscitivo e senza impegno.
In questo modo non dovrai andare in giro a visionare tanti immobili prima di trovare quello giusto e non dovrai rubare tempo altre importanti attività come il lavoro e il tempo libero, avendo la certezza di esserti affidato a un esperto del settore che saprà seguirti e supportarti fino al momento in cui non entrerai in possesso delle chiavi del tuo nuovo immobile.

Abbigliamento

Montura capi di qualità

Published by:

fashion
Gli amanti di alpinismo e attività all’aria aperta sanno quanto sia importante avere un equipaggiamento professionale, per poter praticare le loro attività preferite in completa sicurezza e comfort. Montura è una delle aziende leader nella produzione di abbigliamento per la montagna, con esperienza pluriennale nella realizzazione di capi di qualità comodi e resistenti, pensati per gli alpinisti di tutto il mondo.

Montura: la qualità che fa la differenza

Il brand Montura appartiene al gruppo Tasci Srl, fondato nel lontano 1987 a Rovereto. Al suo interno è possibile ritrovare noti marchi di abbigliamento e accessori per la montagna, che fanno del gruppo uno specialista del settore. Montura propone una vasta gamma di vestiti tecnici adatti alle attività e agli sport di montagna. Tra le categorie principali ritroviamo: pantaloni, t-shirt, giacche, camicie, gilet e tute.

I pantaloni tecnici sono disponibili in diverse varianti, da quelli lunghi agli shorts, realizzati con materiali resistenti ed ergonomici, con cordino regolabile in vita e tessuti bi-stretch che gli conferiscono un’ottima vestibilità. Le maglie e le felpe sono in tessuto elasticizzato, idrorepellente e con un’alta resistenza agli strappi e ad abrasioni di ogni genere. Coloratissime e dallo stile fresco e giovanile, le giacche Montura sono pensate per proteggere spalle e gomiti, zone generalmente più a rischio durante le scalate in montagna. Gli appassionati di scialpinismo possono acquistare le tute intere unisex, in tessuto sensitive con Lycra sport, capaci di fornire massima protezione dai raggi UV e dalle sollecitazioni ambientali. Non mancano le camice leggere e traspiranti, con fantasie geometriche o a tinta unita, dotate di comode tasche e zip, per goderti il tempo libero in mezzo alla natura.

Montura pensa proprio a tutti e veste anche donne e bambini, per consentirti di condividere la tua passione con la famiglia, in assoluta tranquillità. Oltre a tutti i prodotti della collezione base in versione femminile e per i più piccoli, sono disponibili anche gonne e vestitini, rifiniti nei dettagli, per venire incontro alle esigenze delle sportive di ogni età. Perfetti anche per il running. Infine l’azienda propone una vasta collezione di calzature tecniche, dotate di molteplici funzionalità, pensate per adattarsi ad ogni tipologia d terreno, per il trasporto di carichi pesanti e il percorrimento di lunghe distanze. Risultano ultraleggere quando indossate e presentano un design accattivante. Per completare il vostro outfit, troverete anche tanti accessori, come cappellini, zaini e altro ancora.

Tutti gli articoli Montura sono capi di alta qualità, realizzati in materiali innovativi e all’avanguardia, per sostenere e supportare lo sportivo durante le sue attività, anche a livello agonistico. I tessuti utilizzati sono pensati per adattarsi ad ogni fisicità, come se fossero una seconda pelle. Sono impermeabili, traspiranti e ultraleggeri e garantiscono un’ottima resistenza nel tempo. Ideali per le attività outdoor di grandi e piccini. Tutte le collezioni possono essere acquistate attraverso i rivenditori autorizzati e su internet, ad un vantaggioso rapporto qualità prezzo.

Abbigliamento

Abiti alla moda in tutte le occasioni

Published by:

abiti-bambina
Che si tratti di un evento speciale di cui è la protagonista o di un’occasione di festività altrui, anche la tua bambina merita di sentirsi una piccola bellissima principessa.

E’ quindi importante scegliere l’abito giusto per l’evento, in modo da rendere l’idea di eleganza e raffinatezza nonostante la sua tenera età. Le bimbe, infatti, amano sentirsi apprezzate e ingenuamente sensuali perché la femminilità fa parte del loro essere.

Tra gli abiti da cerimonia per bambina, quest’anno la moda rilancia modelli lunghi alla caviglia con gonne svasate e morbide, in contrasto con i corpetti fascianti.
Si gioca molto anche sul contrasto tra i tessuti, spesso diversi tra la parte superiore e quella inferiore: pizzi e merletti del bustino sono accompagnati da gonne lisce e a tinta unita, così come corpetti di seta semplici e lineari si affiancano a gonne ricamate, stampate e drappeggiate.

Non mancano gli abiti con punto vita alto, quasi stile impero, che mette in risalto una femminilità ancora acerba eppur presente, capace di estrinsecarsi con nastri di seta che segnano la linea che separa il bustino dalla gonna.
Nella maggior parte dei casi, la scelta per un abito da cerimonia per bambina cade sempre su modelli lunghi, anche se vengono riproposti tagli medi, con gonne che finiscono all’altezza del ginocchio.

I decori degli abiti restano sempre sobri per mantenere uno stile elegante e raffinato anche nelle più piccole, arricchendo l’abito con fiocchi sulla cinta o su un solo bordo della gonna, qualche merletto che deborda dalle manichine o dalle bretelle, pochi volants per dare movimento ai modelli particolarmente lisci e semplici e del pizzo che assicura un effetto sofisticato e sempre di moda.

I tessuto spaziano dalla seta morbida al delicato voile, dal raso satinato ai leggerissimi veli, spesso mescolati in un sapiente gioco di contrasti che permettono di rendere comodo ma importante anche un abito per piccole principesse.
I colori si mantengono invece su tonalità sobrie che spesso affiancano il bianco, tinta di base, mentre non mancano capi dai gusti più decisi che si allontanano dai classici verde acqua, celeste chiaro, rosa pallido e grigio perla o avorio, per toccare le note del giallo intenso, del rosso, del blu zaffiro e anche del fucsia vivace.

Telefonia

Rigenera il tuo smartphone

Published by:

rigenera-il-tuo-cell

Non esiste uno smartphone perfetto senza pezzi di ricambio di alto livello! L’ho capito acquistando online gli accessori giusti a prezzi vantaggiosi e con estrema semplicità grazie ad una piattaforma di e-commerce basata su professionalità ed esperienza.

L’esigenza di rimettere a nuovo il mio cellulare è nata dall’usura di alcuni pezzi di vitale importanza. Non ho esitato a cercare una cover che possa valorizzare il prodotto in mio possesso e ridargli nuova linfa. Questo concetto vale per gli smartphone appartenenti ad ogni marca e fa in modo che gli stessi possano trovare una vera e propria seconda giovinezza, in alcuni casi. Tuttavia, un cellulare è costituito da una lunga serie di componenti, e ognuna di esse va rifinita al meglio. In un’altra occasione, sono stato costretto a farmi sostituire il vetro di schermo in seguito ad un’improvvisa rottura. Inoltre, per una funzionalità sempre maggiore, non posso fare a meno di un copribatteria pienamente efficace e capace di proteggere la parte interna da ogni tipo di interferenza proveniente dall’esterno.

Anche la chiavetta per l’estrazione della scheda SIM mi risulta molto utile per un’operazione quotidiana che può diventare piuttosto antipatica in una situazione di vera e propria fretta.A tutti gli accessori già citati in precedenza, vanno aggiunti anche un nuovo caricabatterie e la batteria stessa, che si rompono con una frequenza fin troppa elevata. Neanch’io sono stato immune da tali incombenze e mi sono dovuto affrettare ad eseguire una simile sostituzione. In pratica, con il passare dei mesi ho rigenerato il mio smartphone di ultima generazione grazie all’aiuto di un autentico negozio operante su Internet ho acquistato i ricambi per cellulari. Con interventi facili e veloci ho trasformato la mia creatura spendendo cifre molto inferiori rispetto ad un classico rivenditore che trovo abitualmente per strada. E il discorso vale per un marchio di qualsiasi tipo. Infatti, il discorso non cambia se si è in possesso di un cellulare di una marca tra le più vendute, come ad esempio Samsung ed Apple, o se si acquista un prodotto di un brand meno conosciuto. Ciò che conta è saper scegliere il pezzo di ricambio giusto, in grado di durare per un arco di tempo elevato e di far funzionare il cellulare sempre più a lungo.

Moda

Ad ognuna la propria borsa desigual

Published by:

borse
La borsa, l’accessorio per eccellenza del guardaroba femminile. La borsa oggi non ha soltanto una funzione pratica, ma l’aspetto principale è quello di completare il look di una donna. Una borsa deve quindi colpire l’attenzione in modo positivo, esprimere l’essenza della persona che la indossa e trasmettere un messaggio. Le borse Desigual vanno proprio in questa direzione. Il marchio spagnolo propone infatti modelli particolarmente originali e variegati che lo rendono unico e riconoscibile nel panorama dei brand del mondo della moda. Adatte a tutte le occasioni le borse Desigual si prestano ai più originali abbinamenti e sono perfette per ogni situazione: dalla passeggiata in centro città alla festa con gli amici. Ogni borsa racchiude in sè la fantasia e l’allegria tipicamente mediterranea e la precisione e l’affidabilità svizzera. Il fondatore di Desigual, Thomas Meyer, è infatti uno svizzero che si è poi trasferito a Barcellona. Nei suoi prodotti emerge la sua essenza. Passione, divertimento e gioia sono i sentimenti che nascono spontanei osservando e indossando una borsa Desigual. I colori e gli abbinamenti studiati e realizzati per la nuova stagione sono particolarmente originali e forti e confermano la visione sempre più moderna e giovanile di questo marchio che oggi è presente in oltre 70 Paesi nel mondo. Prezzi accessibili e materiali resistenti e pratici sono altri due motivi che hanno consentito a Desigual di ottenere un successo incredibile nel mercato della moda e di continuare la sua espansione. Dalle borse più classiche e raffinate ideali per una cena romantica indossando un abito da sera, a quelle più sportive, sbarazzine e divertenti, Desigual viene incontro ai gusti e alle esigenze di tutte le sue clienti. Fantasia e stravaganza che richiamano l’atmosfera di Barcellona sono presenti nei colori, negli abbinamenti e nelle forme delle borse della nuova collezione di questo marchio. Dalle borse con i manici a quelle a tracolla, dai bauletti alle shopping bags agli zaini: ogni singolo modello è studiato e curato nei minimi dettagli. Le finiture sono perfette e la qualità si può toccare con mano. Dal nero classico al bianco o al rosso fino ad arrivare alla fantasia più divertente e sbarazzina, i colori e le tonalità di Desigual non vi lasceranno indifferenti e sapranno conquistarvi al primo sguardo: borse mai banali ma sempre originali ed eleganti che sanno esprimere al meglio l’essenza della donne che le indossa.
Benessere

Coccole rilassanti

Published by:

relax
Ho deciso di trascorrere il mio anniversario di matrimonio in una SPA con mio marito per regalarci un weekend di coccole e totale relax, lontano dalla mondanità e dai ritmi frenetici della vita di città. Abbiamo scelto per l’occasione le Terme di Ischia, una location incantevole situata nella frazione di Forio dell’isola, nella splendida cornice della Baia di Citara, un parco termale immerso nel verde e poco distante dal mare e da una lunghissima spiaggia privata. Un’esperienza che consiglio a chiunque per ritrovare il benessere del corpo e della mente.

Abbiamo scelto una formula a due che prevedeva la combinazione tra il percorso termale e il percorso benessere. Il percorso termale comprendeva la Piscina riscaldata con idromassaggio, le piscine termali naturali con temperature fino ai 40 gradi con acqua termale del sottosuolo, sauna naturale, bagno turco, bagno giapponese, mentre il percorso wellness consisteva in una serie di trattamenti olistici e di bellezza nel centro benessere: massaggi totali (tra cui un massaggio di coppia) e zonali, tra i quali abbiamo scelto il messaggio facciale tibetano. Ho inoltre voluto sperimentare i trattamenti per la pelle ai fanghi e devo dire che sono efficacissimi, ho infatti acquistato in loco alcuni dei prodotti all’argilla e alle erbe essenziali utilizzati per i trattamenti e i massaggi.

Il personale era accogliente e gentile, ci hanno coccolati e viziati talmente tanto che tornare alla realtà è stato quasi traumatico! L’unica cosa che mi è mancata è stata una sala relax dove gustare tè e tisane depurative rilassanti, ma le aree ristoro presenti nella struttura erano molto fornite e offrivano la possibilità di stuzzicare snack e panini o gustare pasti completi con deliziosi piatti tipici. Un consiglio a chi sperimenta la SPA per la prima volta: oltre alle ciabattine e agli articoli da bagno necessari è consigliabile portare con sé due accappatoi anziché uno (talvolta uno è fornito dalla struttura, compreso nel prezzo), onde evitare di soffrire il freddo avvolgendosi in un tessuto bagnato dopo le piscine termali o dopo la sauna!

Viaggi

Non tutte le compagnie sono uguali

Published by:

Helsinki, Finland. South Harbor in a sunny summer day
Valona è per importanza il secondo approdo dell’Albania dopo Durazzo. La città conta quasi 200.000 abitanti e si affaccia sul Canale d’Otranto, situata in una baia chiusa e geograficamente protetta da Capo Linguetta e dall’isola di Saseno. Valona ha origini antichissime, essendo stata fondata dai Pelasgi, che abitavano la Grecia intorno al primo millennio a.C. Venne poi ricostruita nel VI secolo a.C. con il nome di Aulona e divenne un porto di fondamentale importanza durante il periodo contrassegnato dall’egemonia romana nel Mediterraneo. European Ferries mi ha permesso di visitare questa perla dell’Adriatico ad un prezzo davvero conveniente, dopo aver prenotato online la cabina. European Ferries offre un servizio moderno e rapido ed i suoi traghetti percorrono la rotta Brindisi-Valona impiegando circa sette ore e mezza. La compagnia rende diverse possibilità, comprese quelle relative al trasporto del proprio amico a quattro zampe e all’imbarco dell’auto. La partenza alle 23.30 mi ha fatto propendere per la comodità di una cabina dotata di tutti i servizi. Il prezzo di 112 euro per un viaggio di andata e ritorno mi è parso più che congruo. Ad ogni modo, chi vuole risparmiare può optare per la traversata con semplice poltrona riservata, ad un costo di soli 60 euro. Il viaggio di ritorno era fissato per le ore 14.00 con rientro in Italia per le 19.00. Valona si presenta come un centro dinamico e moderno, le sue coste abbondano di spiagge affollate da turisti provenienti da ogni parte del mondo e ricche di servizi e divertimenti. Il cuore storico della città è rappresentato dalla Via Monumentale, costeggiata dalle abitazioni costruite secondo lo stile architettonico tipico locale, con facciate in pietra bianca, persiane colorate e tetti a spiovente. La Moschea di Muradie, opera dell’architetto Sinani e risalente al primo periodo dell’Impero Ottomano, dona al quartiere un fascino tutto orientale. Interessante è il sito archeologico di Oricum, a pochi chilometri di distanza, fondazione greca contesa per secoli da più e più popolazioni, ed i musei cittadini, come quello dell’Indipendenza, il Museo di Storia, ricco di testimonianze medievali e moderne, ed il Museo Etnografico, colmo di oggetti appartenenti alla quotidianità di chi visse tra il XVI ed XIX secolo. Il quartiere di Acqua Fredda è fra le zone più turistiche, con discoteche, pub e ristoranti che animano giorni e notti.
Viaggi

La bellissima Paxos

Published by:

Cocktail mojito ice lemon straws in tropical beach Islands against a background
Per godermi una vacanza sull’isola di Paxos, il mio viaggio è cominciato a Brindisi. È da lì, infatti, che partono i più importanti traghetti da Brindisi a Paxos verso la paradisiaca isola greca.

Una volta raggiunta Brindisi, mi sono imbarcato sul traghetto, che permette di portare con sé anche la propria auto o la moto, se si desidera essere indipendenti una volta raggiunta la destinazione.
Non ho dovuto acquistare il biglietto a terra, perché avevo già prenotato il mio posto online, con una procedura semplice, veloce e sicura: in questo modo ero sicuro di avere la mia cabina libera e disponibile.
Il viaggio in traghetto è durato circa sei ore e mezza, ma non ho avvertito la pesantezza della traversata dato che il traghetto era molto moderno e fornito di servizi con i quali mi sono intrattenuto piacevolmente durante il viaggio, fino all’arrivo al porto di Paxos.
Una volta sbarcato a Paxos mi sono immediatamente diretto verso il mio albergo, e dopo essermi organizzato mi sono diretto verso le zone più belle dell’Isola degli Ulivi, come questo territorio è soprannominato.
Arrivando da Brindisi in traghetto mi sono soffermato a lungo nella zona del porto, molto pittoresca e affascinante.
Paxos è la più piccola delle isole ioniche, ed i segni della colonizzazione veneziana sono ben visibili, per esempio, nei tratti tipici delle abitazioni cittadine.
Mi sono diretto a Lakka, ritenuto da molti il paese più bello dell’intera isola, e alla sua famosa baia, che sembra uscire direttamente da una cartolina. Nei dintorni la vegetazione è ricca di ulivi, e infatti molti locali vendono l’olio extravergine che producono direttamente con le loro mani, e che è estremamente delizioso.
Ho trovato pittoresca anche la cittadina di Gaios, con il suo piccolo porto e le case color crema che affollano questa costa dell’isola. Ho visitato la piccola isola di San Nicola, il mulino a vento e la chiesa della Madonnina, dove il 14 agosto si recano numerosi pellegrini per le funzioni religiose.
Ovviamente non poteva mancare una visita alle maggiori spiagge di Paxos, come quella di Orkos, Mogonisi e la caraibica Monodendri, mentre la Baia di Lakka è gettonata soprattutto dai surfisti.
Non ho potuto non visitare l’isoletta di Antipaxoi, a soli 15 minuti di traghetto da Paxos, poco popolata e ricoperta dalle vigne che le conferiscono un aspetto da quadro. Nel complesso, fra le numerose isole greche, Paxos è una delle più tranquille e affascinanti in assoluto.

Sport

Uno sport adrenalinico

Published by:

ponte-salle4
Il Bungee Jumping è uno sport estremo, durante la cui pratica il tasso adrenalinico raggiunge livelli estremi. Ho sempre sognato di potermi cimentare in quest’attività, ragion per cui ho deciso di vagliare il web alla ricerca di qualche luogo affascinante e panoramico nel quale poterla praticare in tutta sicurezza. Il Bungee Jumping consiste nel lanciarsi da una base jumping immersa nella natura, legati ad un cavo elastico ultra resistente, da ponti o piattaforme sospese nel vuoto. La disciplina trae ispirazione dall’antico rito d’iniziazione praticato dalle tribù che abitavano le lontane Isole Vanuatu. Il rito, definito Gkol in lingua locale, segnava il passaggio di stato dei giovani dall’adolescenza all’età adulta. I ragazzi destinati a tramandare la pratica si lanciavano da torri costruite in canne di bambù ed erano legati con corde ottenute dalla lavorazione delle liane. Oggi, il Bungee Jumping è diventato uno sport legale a tutti gli effetti e per fare in modo che chi vi si sottopone sia certo delle norme di sicurezza adottate, in Italia è stato istituito il SISE, il protocollo tecnico che certifica la sicurezza degli impianti. La fune viene fissata alle gambe tramite due cavigliere ed ogni elastico è garantito fino ad un massimo di mille lanci. Per l’occasione ho scelto quello che mi è stato presentato da molti addetti ai lavori come uno dei ponti più alti d’Europa: il ponte di Asiago, in provincia di Vicenza. Qui il fondo valle è posto ben 175 metri al di sotto della piattaforma di lancio, per un salto della misura complessiva di ben 165 metri. Giunto sul posto ho velocemente sbrigato le formalità di rito, ho firmato il contratto ed ho finalmente sfidato il vuoto e la forza di gravità, insieme a tutte le mie paure. Il verdetto è stato unanime: ho vinto su tutto, grazie anche alla certezza di essere al sicuro trasmessami dal personale organizzativo. Il meraviglioso altopiano di Asiago non è l’unico luogo nel nostro paese in cui poter praticare questo sport. Ai Bungee Center itineranti, che d’estate fanno tappa nelle località turistiche di mare, si aggiungono: l’Acqualandia a Jesolo, un parco di divertimenti attrezzato con una bella piattaforma; Veglio Mosso, località a circa 15 km da Biella che dispone di un salto di oltre 150 metri; Caramanico Terme in Abruzzo.